Dal 15 novembre obbligo di catene da neve o pneumatici invernali

obbligo-pneumatici-inv-bluCon l’inizio della stagione invernale è consigliabile, per la sicurezza nella circolazione su strada, montare pneumatici invernali (le cosi dette gomme termiche o da neve), quando la temperatura scende sotto i 7 gradi centigradi: infatti essi migliorano la tenuta di strada e riducono gli spazi di frenatura non solo sulla neve ma anche sul bagnato. Inoltre in base all’art. 122 del Regolamento Codice della Strada gli pneumatici invernali sono equivalenti alle catene da neve omologate montate, laddove prescritto da ordinanze specifiche degli enti gestori di strade, indicati a partire dal punto di impianto di apposito segnale. Gli pneumatici invernali si distinguono dagli pneumatici estivi per la sigla M+S (Mud e Snow, cioè fango e neve) e  dall’eventuale ulteriore pittogramma alpino (una montagna a 3 picchi con un fiocco di neve al suo interno) che attesta il superamento di uno specifico test di omologazione su neve. Le gomme invernali vanno  montate su tutte e quattro le ruote, le catene solo sulle ruote motrici. Per il Codice della Strada anche i veicoli a trazione integrale (4 ruote motrici) devono essere equipaggiate con gomme invernali o catene, ove vige l’obbligo. Il Codice della Strada  con il combinato disposto degli art. 5 comma 3, art. 6 comma 4 lettere a), b), e), art. 6 comma 5 lettera c) prevede che gli Enti proprietari delle strade possano regolamentare la circolazione stradale sulle strade di loro competenza, con l’emissione di apposita ordinanza. Chi non rispetta le ordinanze rischia di incorrere in sanzioni pecuniarie che vanno da un minimo di 80 euro fino a un massimo di 318.
Si ricorda infine che dal 16 maggio al 14 ottobre non è invece consentita la circolazione con pneumatici M+S con codici di velocità del pneumatico inferiori a quelli riportati nella carta di circolazione del veicolo, come indicato nella circolare n. 1049 del 17/01/2014 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: tale circolare peraltro precisa che l’uso degli pneumatici invernali con i parametri riportati sulla carta di circolazione ivi compreso l’indice di velocità non ha restrizioni di carattere temporale e che pertanto essi possono essere usati durante tutti i mesi dell’anno solare.

M-S-pneumatici

Strade extraurbane in Lombardia in cui vige l’obbligo di catene o pneumatici da neve (inverno 2015 – 2016)

Strade statali (gestite da ANAS)

Dal 1° novembre al 30 aprile 2016:
• dal km 105,980 (Berzo Demo) al km 118,700 (Edolo) della strada statale 42 `del Tonale e della Mendola`,
• sulla strada statale 591 `Cremasca` dal km 2,200 Grassobbio al km 5,400 in località Zanica e sull`intera estesa della strada statale 39 dell`Aprica.
Dal 15 novembre 2015 fino al 15 aprile 2016
:
• dal km 0 (Tirano) al 1,700 (confine di Stato) della strada statale 38 dir A “dello Stelvio”;
• dal km 0,900 (trivio del Fuentes) al km 106,500 (Bagni Vecchi) della SS38 `dello Stelvio`;
dal km 0 (Chiavenna) al km 10 (confine di Stato) della statale 37 `del Maloja`;
• dal km 96,700 (trivio del Fuentes) al confine di Stato della SS36 `del Lago di Como e dello Spluga`;
• dal km 0 (Lecco) al km 9,015 (Ballabio) del `Raccordo Lecco-Valsassina`.
• S.S. 394 `del Verbano Orientale` dal km 3,450 (Varese) al km 10,000 (Gavirate)
• S.S. 233 `Varesina` dal km 53,850 (Varese) al km 72,116 (confine di Stato),
•S.S. 344 `di Porto Ceresio` dal km 2,918 (Induno Olona) al km 12,862 (confine di Stato),
• sulla tangenziale Est di Varese dal km 0,000 (ponte di Vedano) al km 8,810 (innesto SS233)
• S.S. 301 `del Foscagno` dal km 0,000 (Bormio) al km 36,939 (Livigno).

Provincia di Cremona: dal 25 novembre 2015 al 31 marzo 2016 sulle strade provinciali: Sp21 Cignone – Corte de’ Frati; Sp26 Brazzuoli – Pieve d’Olmi; Sp33 Seniga – Isola Pescaroli; Sp37 Crema – Casaletto Ceredano; Sp38 Formigara – Oscasale; Sp39 Soncino – Calcio; Sp40 Paderno – Gadesco; Sp43 Crema – Credera; Sp44 Soncino – Casaletto di Sopra; Sp47 Soresina – Crotta d’Adda; Sp 53 Rubbiano – Persia; Sp80 Pianengo – Cremosano; Sp83 di Persico; Sp84 di Pizzighettone; Sp87 Giuseppina; Sp88 di Bozzolo; Sp95 di Longhirone; SP96 di Alfiano; Sp CR10 Padana Inferiore; Sp CR234 Codognese; Sp CR235 di Orzinuovi; Sp Cr343 Asolana; Sp CR415 Paullese; Sp CR498 Soncinese.
Provincia di Lecco: tutte le strade provinciali in presenza di fenomeni meteorologici nevosi.
Provincia di Pavia: dal 1 gennaio al 31 dicembre di ogni anno a tempo indeterminato sulle strade provinciali: Sp35 dei Giovi dal km 79.650 al km 81.370; Sp596 dei Cairoli dal km 2.100; Sp69 Ofani dal km 1.100 al km 1.900 e dal km 6.050 al km 7.800.
Provincia di Varese: dal 15 novembre al 15 marzo di ogni anno per tutte le strade provinciali.
In alcuni comuni: Ballabio: dal 15/11 al 15/04, Clusone: da 15/11 al 31/03, Como: dal 15/11 al 31/03, Ostiglia dal 1/12 al 15/03, Uboldo 15/11 al 15/03, Varese 15/11 al 15/04, Usmate solo in caso di neve e ghiaccio senza specificare un periodo preciso.

Vorresti fare qualche domanda?